Welcome to eLabHauSE Wikiplatform

Help us design the project Manifesto and Action Plan and create the rural Bauhaus laboratories for the social economy by contributing to the collection of best practices!

Green Kilometre Scheme- Irlanda #

L’aumento delle passeggiate a piedi e in bicicletta dall’inizio dei lockdown ha aumentato la consapevolezza rispetto a due temi: 1) la quantità di rifiuti che si incontrano lungo il ciglio della strada, 2) della fauna selvatica che esiste nelle siepi e ai margini della strada. Pedoni e ciclisti hanno potuto fare esperienza anche di una serie di caratteristiche del patrimonio edilizio come vecchi cancelli, pompe dell’acqua ecc. L’aumento delle passeggiate a piedi e in bicicletta dall’inizio dei lockdown ha aumentato la consapevolezza rispetto a due temi:

1) la quantità di rifiuti che si incontrano lungo il ciglio della strada, 2) della fauna selvatica che esiste nelle siepi e ai margini della strada. Pedoni e ciclisti hanno potuto fare esperienza anche di una serie di caratteristiche del patrimonio edilizio come vecchi cancelli, pompe dell’acqua ecc. 

Problema affrontato #

Il programma è un’opportunità per i cittadini e per le comunità di lavorare insieme su un progetto a beneficio di tutti.

Obiettivi e implementazione #

Di seguito sono riportati esempi di lavori/attività che possono essere inclusi:

– Rimozione dei rifiuti

– Piantare alberi e arbusti autoctoni 

– Ripristino di elementi del patrimonio come cancelli o muri di vecchie fattorie (previa autorizzazione dei proprietari; inoltre, per le strutture soggette a tutela, attraverso l’intervento di personale specializzato)

– Segnalazione di discariche abusive

– Potatura delle siepi 

– Implementazione del divieto di taglio delle siepi dal 1 marzo al 1 settembre

– Pulizia e manutenzione della segnaletica

Per assistere i partecipanti è disponibile e può essere richiesto un kit di pulizia che comprende raccoglitori di rifiuti, giubbotti ad alta visibilità, borse e guanti.

Il comune ha inoltre a disposizione una selezione di alberelli di betulla, ontano, sorbo, biancospino, prugnolo e faggio da distribuire ai gruppi che desiderano piantare alcuni alberi autoctoni nella loro zona nell’ambito di questo progetto. Alcuni degli alberelli verranno inviati a febbraio e le domande successive riceveranno i loro alberelli in ottobre/novembre per la stagione della semina invernale.

Cosa fare e cosa non fare per partecipare:

– Lavarsi e igienizzare le mani prima e dopo la raccolta dei rifiuti

– Mettere i rifiuti direttamente nei sacchetti, non maneggiarla

– Conservare i sacchetti in un luogo sicuro per la raccolta

– se si trovano sacchi abbandonati non vanno aperti ma segnalati

– Indossare e utilizzare i DPI

– Sii sicuro – Sii visto – segui sempre i consigli di sicurezza quando cammini o raccogli i rifiuti.

Stakeholders #

I principali beneficiari del progetto sono le comunità locali le cui siepi e strade sono mantenute prive di rifiuti, ma anche la comunità più ampia che beneficerà della piantumazione di nuovi alberi.

Durata #

In corso

Campi di apllicazione #

Autorità locali

Trasferibilità #

Questo è un progetto altamente trasferibile. Già un buon numero di autorità locali in tutta l’Irlanda sta introducendo iniziative simili. L’onere amministrativo richiesto è infatti molto basso.

Impatto e risultato #

Questo progetto sta riscontrando molto successo, con molte centinaia di chilometri di strade pubbliche in Irlanda che ora vengono gestite in questo modo apportando enormi benefici al paesaggio e all’ambiente della regione.

Link esterni #

Powered by BetterDocs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *